Rules and FAQ, Tolasudolsa R&B

Communication of Rules and FAQ

One of the many things we have learned during the last 2 years is rapidly adapting to changes in rules, restrictive measures, prohibitions. We try to modify our habits, adapting to the situation even by giving up dreaming and making projects.
Tolasudolsa r&b, with this page, wants to accompany all those who are thinking of coming, for work or vacation, in Alta Valtaro, province of Parma and what can be expected to be able to do during a small journey on weekends or work or the long-awaited holidays.

We will not be able to inform a capillary and updated way on the trend of the pandemic and the many implications, but to make a simple analysis of the situation in relation to the recovery of tourism in the territory of the Alta Val Taro, Province of Parma.

Remember: to have updated news on movements, obligations and prohibitions in force at this time in Italy, you can follow the page of Ministery of Health dedicated to the Covid-19 or the website ofEmilia Romagna Region for specific news on the regional situation.
Valeria, owner of tolasudolsa, remains at the complete disposal to build and share the desired solution (s). Thank you from now for your patience and collaboration, which we are sure will be demonstrated, I wish you to spend a happy and relaxing holiday safely.

Valeria, Tolasudolsa R&B

Security information

Rules and behavior for the customer

Everything can be done more safely and easier if we do it together! Enjoy a peaceful and safe vacation, be it long or short, is simpler than you might think but serves the full collaboration of all.

Tolasudolsa staff is vaccinated.

Self-certification, green pass and informed consent:
INFO GREEN PASS or GREEN CERTIFICATION

From 1 April 2022 to stay at the hotel or other accommodation facilities it will not be necessary to show any green certification (Green Pass Base or Super Green Pass).
No certification will also be necessary to access the hotel restaurant, if you are guests of the same.
These are the decisions taken by the Council of Ministers on March 18 and then published in the Official Journal on 24 March 2022.
The Green Pass Base will still be necessary when going up on board means of transport with national and aircraft routes, long-distance trains, buses, ships and coaches that cross the Italian regions. The color system of the regions will fall.
The mask is mandatory in places indoors until 1 May 2022
From 01 May 2022
Verdi certifications will no longer be present / necessary.
In the event that it is impossible to receive the vaccine or complete the vaccination cycle for health reasons, until September 30th it is possible to access the exercises that require the green pass by exhibiting the certification of exemption from vaccination, which is issued by the vaccine services of companies and Regional health services bodies or general practitioners or general chosen pediatricians.

For those who come from abroad

Whoever comes from abroad and is in possession of a health certificate issued by their country that demonstrates healing or vaccination can access the services for which the green pass is required and the Super Green Pass. The buffer for those coming from European countries is therefore not necessary. From March 1st 2022 the same rule has also been applied for those who come from extra European countries.
The buffer is required only for unpaced.
We suggest to refer to the official sources to remain properly informed about the measures in force in Europe and the procedures envisaged in the event of entry into Italy from abroad.
Official sources
https://www.dgc.gov.it/web/
https://infocovid.viaggiaresicuri.it/

Anti contagion measures to travel safely

On vacation, at work or in any other context, the most effective prevention measure against Coronavirus remains compliance with the basic standards.

 

  • Keep distances: keep a distance of at least 1 meter from other people both outdoors and indoors. Avoid kisses, hugs and hand tight.
  • Wash hands often: use water and soap or water-alcohol solutions.
  • Don’t touch eyes, nose and mouth.
  • Mask: it is mandatory in places indoors until May 1st 2022. There is no precise information about what will happen after this date.
  • Starnuti or took in the fold of the elbow and immediately throws off the used handkerchiefs.
  • Avoid crowded assemblies and places.
  • Download the app immune to know in real time if the people next to you are positive at Coronavirus.
  • Stay at home if the temperature exceeds 37.5 ° C and, in case of symptoms, contact the family doctor or pediatrician. Do not go in the studio or at the emergency room.
  • Do not take antibiotic or antiviral drugs without a prescription
Health state:

If anyone or a companion accuses one of the following symptoms:

  • fever ≥ 37.5 ° C and shivers.
  • Recently appeared cough.
  • respiratory difficulties.
  • sudden loss of smell (anosmia) or decrease in smell (hyposmia), loss of taste (Ageusia) or alteration of taste (Dispeusia)
  • a runny nose.
  • sore throat.
  • Diarrhea (especially in children).

It’s important:

  • Notify immediately by telephone the owner of Tolasudolsa, which will notify the competent health authorities and will work to alert public assistance in the event of a need for transportation at Hospital.
  • That the person is isolated in a room or at least on a temporary basis until the intervention of local health authorities and provided that the room is not shared with other guests. No visitor must be authorized to enter the room occupied by the guest suffering from Covid-19. Depending on the availability of the rooms, any escorts must be moved to another room. Nota: The management of the accommodation structure does not have the authority to force patient guests to remain temporarily in their room or to prevent them from receiving visits from other guests.
  • Interrupt any activity
You will try to be next to our guests at any time, to recommend and best route.

Tolasudolsa, Although small reality is investing a lot to guarantee guests maximum security. From now we must inform you that non-collaborative attitudes and / or waste of the right to the health of other guests and / or ownership cannot be tolerated.

Do not comply with the simple rules of coexistence or the advice described could still mean violating the laws of the Italian State, any transgressors may therefore be immediately reported to the competent authorities.
Sources:
Ministero della Salute
Istituto Superiore di Sanità

Security procedures

A new quality of your safety service!

To improve your safety, despite the rules and restrictions have “softened”, we have changed or we are assuming some of our services as well as inventing new ones and have temporarily modified ours commercial policies. We are sure that even thanks to the collaboration of the guests we will be able to discover and offer a safer holiday but without any renunciation.

How your holiday will be articulated

Before the arrival:

The owner of Tolasudolsa He will have already contacted incoming guests to verify:

  • that there are no symptoms referable to a contagious pathology;
  • that are no people subject to quarantine obligation;
  • receiving the copy of the identity documents of all guests (even the joints or participants of a single group of friends / relatives).

We can finally resume and suggest opportunities for meetings between ownership and guests. The keys will be delivered to enter the structure freely, through the armored entrance door, and the same will be held by the guests up to the departure.

All’arrivo:

Continueremo, ahimè, a limitare le strette di mano e gli abbracci, quest’ultimi soprattutto per gli ospiti abituali che ormai sono diventati degli amici.

All’ingresso, così come in alcune altre zone, saranno messi a disposizione distributori di gel per disinfettare le mani, consigliamo di usarlo!

Oltre alle normali pratiche di arrivo, consegna dei documenti (qualora non sia stato possibile utilizzare la procedura automatizzata, in modo da evitare scambi di materiali potenzialmente veicoli di contagio) al check-in potrà essere consegnata (qualora non sia stato possibile farlo prima dell’arrivo) una breve informativa, che dovrà essere firmata come consenso informato e di accettazione del nostro regolamento. 

Gli ospiti riceveranno:

camera/e sanificata/e e sicura/e:

La tua camera oltre alle scrupolose operazioni di pulizia da sempre previste, ti viene oggi consegnata dopo una completa operazione di sanificazione tramite l’uso di prodotti specifici (ecologici a base di ossigeno attivo e/o con con alcool al 66-71% e/o con acqua ossigenata a 130 volumi) oppure può prevedere, al termine delle operazioni di pulizia di ciascun ambiente e/o cambio cliente, trattamenti aggiuntivi a scopo di ulteriore sanificazione con una macchina per le pulizie col vapore(**). Da questo momento l’ospite disporrà di una camera sicura ad uso esclusivo, il personale di servizio potrà entrarvi solo se ci sarà espressa richiesta e comunque munito di guanti puliti e mascherina. Un’apposita cartellonistica multilingue accoglierà informando circa le regole della struttura.

Per la vostra totale sicurezza la titolare sarà munita sempre di dispositivi di protezione idonei.

Fortunatamente l’altitudine e la presenza costante di vento, ci agevolano molto con l’arieggiamento naturale dei locali. Si chiede solo la cortesia di aprire le finestre, prima di lasciare la camera.

La proprietà si occuperà della sorveglianza e si sarà consigliati al meglio

(**) PULIZIE COL VAPORE

I multifunzione LAVOR rappresentano quanto di meglio la moderna tecnologia possa offrire per ottenere in modo facile, sicuro ed ecologico il pulito di qualsiasi superficie.

Questo multifunzione unisce, alla forza sgrassante del vapore, la potenza dell’aspirazione simultanea dello sporco ed un sistema di filtraggio ad acqua essenziale per impedire ulteriori dispersioni nell’ambiente.

Nessun sapone, detergente o disinfettante, ma unicamente il vapore a 143° che, grazie ai numerosi accessori di cui viene dotata, riesce a pulire e disinfettare al 100% ogni ambiente e superficie.

Sala da pranzo o spazio esterno attrezzato – Area Colazioni e Ristorazione Comuni:

La titolare, che maneggia alimenti, è tenuta all’utilizzo di guanti e mascherine durante le fasi di lavorazione. I cibi sono conservati e immagazzinati in ambienti appositi che vengono sempre lavati con detergenti igienizzanti (ecologici a base di ossigeno attivo e/o con con alcool al 66-71% e/o con acqua ossigenata a 130 volumi).

  • Gli ospiti potranno consumare i pasti in tavoli che comunque consentiranno  il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro dagli altri avventori, fatta eccezione per gli ospiti che alloggiano nella stessa stanza o unità abitativa, appartenenti al medesimo nucleo familiare, o gruppo di amici, etc.. Possono essere utilizzati per la somministrazione, al fine di favorire il distanziamento, dispositivi che fungono da divisori e/o altre aree interne (le camere stesse) ed esterne alla struttura ricettiva, normalmente destinate ad altri usi.
  • Per la colazione e probabilmente fino a quando dovremo convivere con il COVID-19, il Buffet sarà sostituito da un Menu del tipo “alla carta” dove la sera si sceglieranno gli alimenti che comporranno la colazione del mattino seguente.
  • Per pranzi o cene è previsto che gli ospiti possano, in maniera esclusiva e concordata, cenare o pranzare previo accordo con preavviso minimo di 1 giornata precedente al check-in. La scelta del menù concordato è stata fatta per poter offrire un’esperienza “fatta su misura” e per poter evitare sprechi o sovrapproduzioni. Si potrà scegliere tra 3 tipi di Menù, dove i prezzi si intendono per persona/pasto. Il Menù viene possibilmente concordato per tempo e realizzato sulla base del numero di persone previste e in relazione, per quanto possibile, alle esigenze specifiche infatti verrà chiesto di comunicare quali sono i cibi che non sono graditi.

Sarà solo la titolare a maneggiare ed a servire gli alimenti che si desiderano.

Ai tradizionali momenti di convivialità cercheremo di non rinunciare, aperitivo o caffè di benvenuto. Per godere di un the o infuso, potranno essere forniti dei bollitori in camera con zucchero e tisane a piacere.

La sala da pranzo viene sanificata tutti i giorni, dalle ore 10 alle 14, con detergenti igienizzanti che contengono alcool ed acqua ossigenata. Potranno essere suggeriti e concordati orari diversi per la somministrazione della colazione e/o dei pasti per evitare che gli ospiti di camere diverse si incontrino e poter procedere con le successive operazioni di pulizia e sanificazione.

Ogni volta che il tempo lo consentirà, sia per i momenti di convivialità che durante i pasti o la colazione, privilegeremo l’uso degli spazi all’aperto.

FAQ

FAQ: Nelle foto si scorgono elementi che sembrano comporre una cucina attrezzata, è possibile preparare pasti in autonomia?

No, non si tratta di una vera e propria cucina dove gli ospiti possono prepararsi i pasti. Sono in dotazione stoviglie, tovagliato, frigorifero, bollitore ed eventualmente il barbecue (il gas o la carbonella sono esclusi dalla dotazione – potrà essere richiesto un piccolo contributo)

FAQ: A che ora posso arrivare in struttura?

Le camere sono accessibili dalle ore 16:00 alle ore 22:00 del giorno d’arrivo. Il check-out deve avvenire entro le ore 11:00 del giorno di partenza. Si chiede di comunicare un orario di arrivo e di rispettarlo il più possibile proprio per accogliere gli ospiti in modo scaglionato ed evitare così eventuali assembramenti. Il giorno d’arrivo i nostri ospiti, dopo averlo concordato con la titolare, possono arrivare anche in tarda mattinata lasciando in custodia i bagagli ai Titolari.

Su richiesta, verificandone la fattibilità e concordandolo preventivamente, il giorno della partenza per gli sportivi che approfittano dell’ultima escursione a piedi o in bici prima di partire, sarà possibile fare la doccia anche dopo l’orario di check-out.

FAQ: Quando vengono rifatte le stanze?

La pulizia delle camere viene effettuata giornalmente, se non rifiutate espressamente dall’ospite, dalle ore 10 alle ore 14. Durante le pulizie giornaliere gli ospiti non possono rimanere in camera

FAQ: La reception è sempre aperta?

Valeria e Giorgio, noi titolari, viviamo tutto l’anno nella struttura ma nel loro appartamento sito al piano terra, quindi siamo disponibili in modo abbastanza continuativo.
Al check-in consegneremo le chiavi della camera e per accedere nella struttura in modo che gli ospiti possano essere autonomi e uscire/rientrare negli orari desiderati.

FAQ: Gli orari dei pasti?

La colazione viene servita dalle ore 07:30 alle ore 09:30; il pranzo inizia alle ore 12:00 fino alle ore 13:30 e la cena dalle ore 19:30 alle ore 20:30. è possibile concordare tempistiche differenti, pre-avvisandoci all’atto della prenotazione, per somministrazione colazione e pasti extra in orari diversi e/o in maniera scaglionata in presenza di altri ospiti.

FAQ: Il parcheggio è custodito?

Il nostro parcheggio privato è di proprietà (scoperto) e antistante la struttura. È disponibile gratuitamente un garage per il ricovero notturno di bici e moto.

FAQ: Accettate animali?

Sì, di tutte le taglie ma massimo 1 a camera (se di taglia grande) – è gradita la comunicazione preventiva della loro presenza. Offriamo, su richiesta, gratuitamente ed in un qualche caso non omaggio(*):

  • ciotole e/o tappetino per la nanna (*)
  • una specifica borraccia da portare durante le escursioni (*)
  • guanti detergenti
  • sacchetti igienici oxo-degradabili ed ecologici per la raccolta delle feci.
  • I Pet possono accedere agli stessi ambienti cui hanno accesso gli ospiti umani
  • pulizie con prodotti pet-specifici che NON inducono il cane a marcare e annullano la presenza dell’eventuale ospite a 4 zampe precedente.

Dovranno essere tenuti sotto custodia, puliti e, nel caso dei cani, sempre al guinzaglio soprattutto quando si esce nel cortile (la zona non è recintata, vi è una forte presenza di animali selvatici, siamo vicini ad una strada provinciale, anche se poco trafficata, e la presenza dei nostri gatti nel cortile potrebbe causare incontri di difficile gestione).

Sarà chiesto di non far salire i pets su letti o divani. Potrà essere richiesto un contributo economico per pulizie specifiche ed approfondite al check-out.

FAQ: É possibile fumare all’interno della struttura?

ASSOLUTAMENTE NO, neanche con la finestra aperta nei locali. Con la Legge 3 del 16 gennaio 2003 (art. 51), “Tutela della salute dei non fumatori” è stato esteso il divieto di fumo a tutti i locali chiusi (compresi i luoghi di lavoro privati o non aperti al pubblico, gli esercizi commerciali e di ristorazione, i luoghi di svago, palestre, centri sportivi).

Chi desidera fumare, dovrà recarsi necessariamente all’esterno della struttura dove è disponibile un grande posacenere e si raccomanda di non disperdere nell’ambiente mozziconi (soprattutto accesi che potrebbero causare incendi) e/o imballaggi vari.

Potrà essere richiesto un contributo economico per pulizie specifiche ed approfondite al fine di ripristinare la condizione di “camera ed ambienti per non fumatori”

FAQ: il personale addetto, presente nella struttura, è vaccinato?

SI!

BUONA VACANZA da Valeria e Giorgio, Tolasudolsa R&B

aggiornato in data: 29/03/2022